sabato, Giugno 22, 2024
In EvidenzaIstituzioni europeeNotiziePriorità UEsviluppo regionale

140 milioni al Comune di Trieste con il PNRR e Next Generation Eu

Sono già decine i progetti presentati dal Comune di Trieste e finanziati attraverso le risorse PNRR, attraverso lo strumento NextGenerationEU, per un totale di ben oltre 140 milioni di euro. A questi si sommano gli ulteriori 12 progetti per un finanziamento di 22,4 milioni di euro in approvazione da parte dell’Esta.

Gli interventi presentati dall’Amministrazione di Trieste spaziano dal potenziamento dei servizi digitali al cittadino, dalle piste ciclabili, al rinnovo di mezzi di trasporto pubblico verde, agli interventi per l’abbattimento delle barriere architettoniche, alla manutenzione delle scuole comunali, alla realizzazione di un nuovo polo per l’infanzia e all’ammodernamento degli asili. Molti gli interventi anche a favore della genitorialità, per gli anziani e i giovani. 

Sulla pagina del Comune di Trieste dedicata al PNRR sono illustrati tutti i progetti che segneranno un grande cambiamento sul territorio.

Le politiche sociali si rafforzeranno sia nei servizi che nelle strutture. Tra i progetti finanziati l’importante intervento di rigenerazione urbana del Porto Vecchio, ora Porto Vivo e della cittadella dello sport di Barcola. Man mano che saranno pubblicati i bandi, l’Amministrazione comunale di Trieste, in base alle necessità ed opportunità che si presenteranno interverrà con ulteriori richieste di finanziamento.

I progetti di investimento del PNRR sono suddivisi in 16 componenti, raggruppate a loro volta in Missioni, di seguito quelle avviate dal Comune di Trieste:

Digitalizzazione, Innovazione, Competitività, Cultura e Turismo

Rivoluzione verde e transizione ecologica

Istruzione e Ricerca

Inclusione e Coesione

Piano nazionale per gli investimenti complementari

Articolo e immagini dal sito del Comune di Trieste: https://pnrr.comune.trieste.it/