sabato, Aprile 13, 2024

Istituzioni europee

ApprofondimentiEventi del CentroIn EvidenzaIstituzioni europeeNotiziePriorità UE

Evento Riflessioni sul valore del voto tra informazione, partecipazione e democrazia 18 aprile 2024

Giovedì 18 aprile 2024 il Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali dell’Università degli Studi di Trieste, in collaborazione con il Comune di Trieste – centro EUROPE DIRECT Trieste – centro Eurodesk organizza la conferenza “Riflessioni sul valore del voto tra informazione, partecipazione e democrazia” con l’obiettivo di promuovere le elezioni europee che si svolgeranno l’8 e il 9 giugno 2024.

Read More
ApprofondimentiCiproCovid-19finanziamenti europeiIstituzioni europeeItaliaPriorità UESloveniaSpagna

Avviato dalla Commissione europea un progetto multinazionale per sostenere quattro Stati membri nell’attuazione di riforme volte al sostegno della salute mentale e del benessere di giovani e bambini

La salute mentale e il benessere dei bambini e dei giovani sono una preoccupazione crescente in Europa e sono stati esacerbati dalla pandemia di COVID-19. Per questo motivo la Commissione ha avviato un progetto multinazionale biennale per sostenere quattro Stati membri nell’attuazione di riforme volte a migliorare l’offerta di sostegno alla salute mentale e al benessere per tale segmento della popolazione.

Read More
Approfondimentifinanziamenti europeiGreen Deal europeoIn EvidenzaIstituzioni europeePriorità UEsviluppo regionale

La Commissione propone di consentire agli agricoltori dell’UE di derogare per un anno a determinate norme agricole

La presidente della Commissione europea, Ursula von der Leyen, ha presentato la proposta di consentire agli agricoltori dell’Ue di avvalersi, per il 2024, di deroghe alle norme della politica agricola comune che li obbligano a mantenere alcune zone non produttive

Read More
ApprofondimentiGreen Deal europeoIn EvidenzaIstituzioni europeeNotiziePriorità UE

Un accordo provvisorio su una rete transeuropea dei trasporti più sostenibile e resiliente avvicina l’Europa

Il regolamento TEN-T riveduto fa parte del Green Deal europeo, la strategia di crescita a lungo termine dell’UE per rendere l’Ue climaticamente neutra entro il 2050. In quest’ottica i colegislatori hanno convenuto di intensificare notevolmente gli sforzi per costruire una TEN-T sostenibile e resiliente, che comprende forti incentivi per aumentare l’uso di forme di trasporto più sostenibili e migliorare la multimodalità — la pratica di combinare modi di trasporto per un unico viaggio — all’interno del sistema europeo dei trasporti.

Read More