sabato, Aprile 13, 2024
culturaEsperienzefinanziamenti europeiIstituzioni europeePriorità UE

115 milioni di € a sostegno dei settori culturali e creativi nell’ambito del programma Europa creativa

“La cultura europea è al centro della nostra identità e ci unisce come comunità. I nostri settori culturali e creativi non si sono ancora ripresi dalla crisi COVID-19 e dalla crisi economica e si trovano già ad affrontare nuove sfide. Con un finanziamento dell’UE di quasi 115 milioni di € nell’ambito di Europa creativa, continuiamo a sostenere artisti, orchestre e collaborazioni culturali emergenti a livello transfrontaliero. È la testimonianza del forte impegno della Commissione a sostenere i settori culturali e creativi”. Con queste parole Iliana Ivanova, Commissaria per l’Innovazione, la ricerca, la cultura, l’istruzione e i giovani, ha presentato i primi tre bandi di finanziamento per il 2024, che offriranno un sostegno significativo ai settori culturali e creativi europei. L’importanza che i settori culturali e creativi hanno per la Commissione europea è evidente anche dal fatto che, il programma Europa creativa 2021-2027 dispone di un bilancio di 2,44 miliardi di €, rispetto ai 1,47 miliardi di € del programma precedente (2014-2020).

I tre bandi finanziati dal programma Europa creativa, che investe in azioni che rafforzano la diversità culturale e rispondono alle esigenze e alle sfide dei settori culturali e creativi, riguardano:

  • Progetti di cooperazione europea: con una dotazione economica di circa 60 milioni di €, il presente bando ha l’obiettivo di rafforzare la collaborazione transfrontaliera tra le organizzazioni culturali e sostenere lo sviluppo, la sperimentazione e la diffusione di pratiche innovative nonché la creazione di contenuti artistici europei, finanziando almeno 130 progetti
  • Progetti per piattaforme di promozione di artisti: con una dotazione economica di 47,4 milioni di €, il bando offrirà sostegno a circa 15 piattaforme per la promozione di artisti emergenti nel periodo 2024-2027. Ogni piattaforma sosterrà almeno 50 artisti emergenti all’anno. Questo bando si inserisce nel solco dei finanziamenti di Europa creativa, dal 2021 al 2023, grazie ai quali 16 piattaforme europee per la promozione di artisti emergenti hanno già fornito sostegno agli artisti europei emergenti e alle loro opere in tutta Europa e nel mondo
  • Iniziative per enti culturali paneuropei: mira a sostenere in particolare le orchestre, con un’ampia portata geografica. Grazie a questo bando, con un bilancio di 7,2 milioni di € per il periodo 2024-2027, gli enti riceveranno sovvenzioni per offrire opportunità di formazione, professionalizzazione e performance a giovani artisti di talento. Per ricevere questo finanziamento saranno selezionate fino a cinque orchestre distribuite su un’ampia area geografica.

Il termine di presentazione delle candidature per i tre bandi è gennaio 2024. Maggiori informazioni sulla procedura di candidatura e sui dettagli del bando sono disponibili sul portale Finanziamenti e appalti dell’UE.

Fonte: https://italy.representation.ec.europa.eu/notizie-ed-eventi/notizie/quasi-115-milioni-di-eu-sostegno-dei-settori-culturali-e-creativi-nellambito-del-programma-europa-2023-10-27_it

https://italy.representation.ec.europa.eu/sites/default/files/styles/oe_theme_medium_no_crop/public/2023-10/europa%20creativa.png?itok=Fx-WZ1pL