Bilancio europeo 2021-2027

Nel maggio 2018 la Commissione europea ha presentato una proposta ambiziosa, ma realistica per un bilancio dell’UE moderno che rifletta, tra l’altro, i rapidi sviluppi nel campo dell’innovazione e in quello economico, ambientale e geopolitico.
Nel corso degli ultimi due anni questa proposta è stata alla base dei negoziati. Tuttavia, considerata la necessità di rispondere all’imprevista emergenza Covid-19, a maggio 2020 la Commissione ha presentato una proposta riveduta potenziata da Next Generation EU, uno strumento di recupero temporaneo di emergenza, per aiutare a riparare i danni economici e sociali immediati causati dalla pandemia di coronavirus, avviare il recupero e preparare un futuro migliore per la prossima generazione.

Questa proposta si basa sulla proposta della Commissione del 2018 e sui notevoli progressi già compiuti in seno al Parlamento europeo e al Consiglio. Per garantire un’attuazione efficace del piano di risanamento, che raggiunge tutti nell’UE e i partner globali, la Commissione sta mobilitando una varietà di strumenti, organizzati attorno a tre pilastri:

Quadro finanziario pluriennale per gli anni dal 2021 al 2027

Tutti i testi giuridici relativi alla nuova proposta di QFP sono disponibili qui.

Di seguito la proposta della Commissione del 2018

AREA COESIONE E VALORI

Sviluppo regionale, sostegno alle riforme, lotta alla contraffazione, UEM, investire nelle persone (programmi sociali, di istruzione, di volontariato e relativi ai mezzi di comunicazione), giustizia, diritti, valori.
– Fondo di coesione
– Fondo europeo per gli affari marittimi e la pesca
– Fondo europeo di sviluppo regionale
– Fondo sociale europeo Plus
– Fondo Asilo e migrazione
– Strumento per la gestione delle frontiere e i visti
– Fondo per la Sicurezza interna
– Fondo europeo di adeguamento alla globalizzazione
– Europa Creativa
– Erasmus
– Corpo Europeo di Solidarietà
– Giustizia
– Diritti e valori
– Anti frode
– Pricle IV

AREA RISORSE NATURALI E AMBIENTE

Agricoltura, sviluppo rurale, affari marittimi, pesca, ambiente, clima
– LIFE
– Fondo europeo agricolo di garanzia
– Fondo europeo agricolo per lo sviluppo rurale
– Fondo europeo per gli affari marittimi e la pesca

AREA MERCATO UNICO, INNOVAZIONE E AGENDA DIGITALE

Mercato unico, investimenti, ricerca e innovazione, fiscalità, dogane, piccole e medie imprese, competitività, programma spaziale, Euratom, meccanismo per collegare l’Europa
– InvestEU
– Meccanismo per collegare l’Europa
– Europa Digitale
– Programma Spaziale
– Orizzonte Europa
– Euratom
– Mercato Unico
– Fiscalis
– Dogana

AREA MIGRAZIONE E GESTIONE DELLE FRONTIERE

Asilo, migrazione, gestione integrata delle frontiere
– Fondo Asilo e Migrazione
– Fondo per la gestione integrata delle frontiere

AREA SICREZZA E DIFESA

Sicurezza interna, sicurezza nucleare e disattivazione degli impianti, difesa, risposta alle crisi
– Fondo Europeo per la difesa
– Fondo sicurezza interna (ISF)
– Fondo sicurezza nucleare e disattivazione
– RescEU
– Fondo europeo per la pace
– Funzione europea di stabilizzazione degli investimenti
– Sostegno alle riforme

AREA VICINATO E RESTO DEL MONDO

Vicinato, sviluppo, cooperazione internazionale, aiuto umanitario, preadesione, politica estera e di sicurezza comune, fondi per i paesi/territori d’oltremare
–  Strumento di vicinato, cooperazione allo sviluppo e cooperazione internazionale
– Fondo europeo per lo sviluppo sostenibile
– Garanzia per le azioni esterne
– Strumento di assistenza preadesione

Fonte:
https://ec.europa.eu/commission/future-europe/eu-budget-future_it
https://ec.europa.eu/info/strategy/eu-budget/eu-long-term-budget/2021-2027_it

Ultimo aggiornamento: