Mercoledì 15 maggio gli aspiranti alla presidenza della Commissione europea si incontreranno a Bruxelles e presenteranno i loro programmi per il futuro della UE.

Come funziona la procedura dei candidati principali (Spitzenkandidaten) alla Presidenza della Commissione europea?

Il sistema degli Spitzenkandidaten, che ha l’obiettivo di rafforzare la legittimità democratica dell’esecutivo comunitario, è stato il frutto di un accordo tra i capi di Stato e di governo dell’UE, l’Europarlamento e i gruppi politici. I Trattati UE infatti non menzionano il meccanismo. Il Trattato di Lisbona prevede che il Consiglio europeo, deliberando a maggioranza qualificata, proponga un presidente della Commissione che l’Europarlamento deve poi confermare a maggioranza dei suoi membri.

Nel 2014, per la prima volta, i cittadini europei hanno votato non solo per eleggere i deputati del Parlamento europeo, ma il loro voto ha influenzato anche la scelta del Presidente della Commissione europea. Ciò si ripeterà per le prossime Elezioni europee del 26 maggio 2019.

Attraverso il meccanismo degli Spitzenkandidaten, la presidenza dell’esecutivo comunitario viene assegnata al candidato principale del partito politico europeo che ha ottenuto il maggior numero di seggi al Parlamento UE. Nel 2014 Juncker era lo Spitzenkandidat del Partito popolare europeo (Ppe).

Con il voto espresso in cabina elettorale gli elettori dunque voteranno, oltre al proprio partito e ai propri candidati (in Italia è possibile indicare da una a tre preferenze, se lo si desidera), anche un/a candidato/a alla presidenza della Commissione, che sarà eletto a maggioranza assoluta dai componenti del nuovo Parlamento europeo.

Il dibattito – mercoledì 15 maggio dalle ore 21.00

Il 15 maggio 2019 dalle ore 21.00 (CET), i cittadini interessati potranno conoscere meglio i candidati leader alla Presidenza della Commissione europee ed i loro programmi per il futuro della UE.
Per 90 minuti infatti i sei candidati risponderanno alle domande di tre conduttori televisivi: Emilie Tran Nguyen (France Television), Annastiina Heikkkilä (Yle Finland) e Markus Preiss (ARD, WDR Germania).

Questo dibattito sarà l’unico che riunirà tutti i principali candidati alla presidenza della prossima Commissione europea: vi proponiamo di cogliere questa occasione per conoscerli. Partecipano, nell’ordine delle loro dichiarazioni di apertura, come stabilito dal sorteggio del 4 aprile scorso:

  • Nico CUÉ, Sinistra europea (EL)
  • Ska KELLER, Partito Verde Europeo (EGP)
  • Jan ZAHRADIL, Alleanza dei conservatori e dei riformisti in Europa (ACRE)
  • Margrethe VESTAGER, Alleanza dei Democratici e dei Liberali per l’Europa (ALDE)
  • Manfred WEBER, Partito Popolare Europeo (PPE)
  • Frans TIMMERMANS, Partito dei socialisti europei (PSE)

Maggiori informazioni sui candidati

Scaletta e streaming

18:00 Arrivo dei candidati
19:20 Occasione per foto sul palco dei candidati
20:00 Apertura delle porte della Plenaria
21:00 Inizio del dibattito
22:30 Fine del dibattito; possibili dichiarazioni dei candidati alla stampa

Il dibattito, organizzato dall’Unione europea in radiodiffusione (UER), è ospitato dal Parlamento nella plenaria di Bruxelles che per l’occasione sarà trasformato in uno studio televisivo.
Il dibattito sarà trasmesso in diretta su EBU (Eurovisione) e EbS (Europe by Satellite). Il dibattito sarà disponibile in 23 lingue (più il linguaggio dei segni per lo streaming online) e offerto gratuitamente alle emittenti TV e radio e alle piattaforme web. Il dibattito sarà anche in diretta streaming su EP live e EbS.
Il dibattito completo potrà essere scaricato in qualità broadcast dal Centro Multimediale.

Se siete giornalisti o volete partecipare come pubblico vi consigliamo di visitare il sito ufficiale per avere maggiori informazioni in merito.

Spizziamoci i candidati – evento a Roma

In occasione di Spitzenkandidaten l’Ufficio del Parlamento europeo in Italia e la Rappresentanza della Commissione europea, insieme a ItaliaCamp, organizzano a Roma l’incontro “Spizziamoci i candidati” per parlare di Europa in vista delle prossime Elezioni del 26 maggio 2019.
L’incontro punta a coinvolgere i cittadini in un colloquio – moderato da Riccardo Luna – con rappresentanti di realtà tra loro molto diverse, ma un solo filo conduttore: l’Europa.
Saranno presenti Chiara Bordi, modella e testimonial di SuperAbile, Mario Tozzi, geologo e divulgatore scientifico, Massimo Frezzotti, climatologo e glaciologo, Lorenzo Baglioni, cantante.
L’incontro si svolgerà mercoledì 15 maggio dalle ore 19,00 presso lo spazio OPEN – Antonello Colonna (scalinata di via Milano, 9a).
Al termine, dalle ore 21, i partecipanti all’evento seguiranno in diretta il dibattito televisivo con i cosiddetti Spitzenkandidaten, i candidati leader alla Presidenza della Commissione europea: un’occasione per conoscere le proposte dei diversi gruppi politici europei per la prossima legislatura.