Il Working Holiday Visa è un Permesso di Lavoro temporaneo concesso ad alcune nazioni che hanno specifici accordi bilaterali con il Canada.
Tale programma Vacanza-Lavoro, permette a studenti e giovani di lavorare temporaneamente (per un massimo di 6 mesi) in Canada per migliorare la padronanza dell’inglese e per approfondire la conoscenza della cultura e della società canadese.
Per il programma Vacanza-Lavoro non è necessario avere già un’offerta di lavoro prima di fare domanda. E’ consigliato trovare datori di lavoro tramite organizzazioni che si occupano di vacanze-lavoro all’estero, agenzie per l’impiego, siti internet che offrono lavoro, e giornali. Si consiglia anche di consultare il portale Jobbank (www.jobbank.gc.ca/home-eng.do?lang=eng) .
Questo permesso di lavoro non può essere rinnovato o prolungato. Si può fare per un massimo di 6 mesi
Chi può richiedere un Working Holiday Visa occorre:
· essere cittadino italiano residente in Italia (con passaporto valido)
· avere un’età compresa tra i 18 e i 35 anni (inclusi);
· avere C$2,500 sul conto per coprire le spese all’inizio dell’esperienza (a garanzia)
· vere un’assicurazione sanitaria per la durata completa della propria permanenza
· non aver già utilizzato questo tipo di visto in passato
· pagare una tassa di $150 canadesi (circa 110 Euro)
Come fare domande:
Coloro che vogliono ottenere un visto di vacanza-lavoro (working holiday visa) devono per prima cosa farne richiesta all’ambasciata di Roma presentando una serie di documenti; se la domanda verrà accettata, il visto verrà posto sul passaporto del richiedente direttamente in aeroporto o alla frontiera canadese.
Sul territorio italiano ci sono anche delle associazioni che offrono supporto a coloro che vogliono partire con il progetto “Working Holiday”.
Questo tipo di visto permette di lavorare in Canada per 6 mesi e soggiornare da turista per altri 6 mesi. Il Working Holiday VISA non é rinnovabile alla scadenza, per rimanere qui dovete trovare un datore di lavoro disposto a sponsorizzarvi.
Per lavorare in Canada serve inoltre un Social Insurance Number. E’ molto semplice da ottenere e si può richiedere https://www.gov.uk/apply-national-insurance-number
Scadenza:
Non vi è una scadenza per la presentazione delle domande.
Le domande si accettano man mano che arrivano, fi no ad esaurimento dei permessi in palio.
Si consiglia ai giovani interessati visto il limitato numero di posti disponibili di inoltrare la domanda il prima possibile.
CONSIGLI
La procedura di candidatura per avere un visto “Working Holiday” si svolge completamente online, quindi anche se non vi trovate in Italia potete partecipare al bando. Il bando potrebbe aprirsi in qualsiasi momento da Gennaio in poi.

Nel 2013 é stato aperto il 15 Gennaio ed é rimasto aperto per un mese fi no al 15 Febbraio quando sono fi niti tutti i posti.
Nel 2014 il bando è stato aperto il 22 Gennaio ed i posti sono fi niti in 40 minuti
Nel 2015 invece il bando è stato aperto il 23 aprile ed i posti sono fi niti in soli 60 minuti.
Siti utili:
Dipartimento Cittadinanza e Immigrazione – www.cic.gc.ca/english/work/iec/apply.asp
Fonte: Eurodesk Italy – www.portaledeigiovani.it