Dal 1 ° gennaio 2019, la Romania ha assunto la presidenzaPresidenza_romania del Consiglio dell’Unione europea per la prima volta da quando il paese ha aderito all’UE nel 2007, e ha aperto il Trio di Presidenze composto anche da Finlandia e Croazia; quella della Romania sarà la Presidenza finale dell’attuale ciclo legislativo del Parlamento europeo. La presidenza rumena si concentrerà sul principio generale della coesione come valore europeo comune e come espressione dell’unità tra Stati membri e regioni UE.

A tal fine, il programma si concentrerà su quattro pilastri principali:
• assicurare uno sviluppo equo e sostenibile attraverso un maggiore livello di convergenza, coesione, innovazione, digitalizzazione e connettività;
• mantenere un’Europa sicura;
• rafforzare il ruolo globale dell’UE;
• creare un’Europa di valori condivisi.

Il moto della presidenza rumena è : “Cohesion, a common european value”.

Per ulteriori informazioni: http://www.romania2019.eu
Logo preso dal sito ufficiale della presidenza