Linda – Spagna – Santiago de Compostela (maggio – novembre 2003)

nome: Linda                 età: 24Linda-testina-150
studi: studentessa universitaria
hobby: fotografia          lingue conosciute: inglese
primo contattio con l’IPE : gennaio 2003  partenza : maggio 2003

Bene, a un anno dalla mia partenza mi ritrovo qui a descrivervi la mia esperienza…e non vi nascondo che se potessi farei immediatamente la valigia per ripartire….anche perché secondo alcuni io ho avuto vita abbastanza facile, ho trovato il mio progetto dopo solamente un mesetto di ricerca (va beh… avrò mandato anche una 20 di e mail),. A novembre ho individuato l’associazione, a dicembre ho avuto una risposta positiva, a gennaio è arrivato dalla comunità europea l’ok per la mia partenza in maggio. Inoltre come se tutto questo non bastasse per motivi organizzativi della mia associazione, ho trascorso i primi tre mesi a Pontevedra e gli altri tre nella stupenda Santiago.

E qui ho lavorato in un associazione culturale,  dove l’attività principale è stata la preparazione del festival di “mundo Clown” di luglio, con artisti di strada da tutto il mondo, giocolieri, teatro e insegnanti fra i più famosi del genere. Insomma un’esperienza e tante emozioni che difficilmente potrò dimenticare….
Ovviamente i problemi ci sono stati, ma quando questi non si fanno vedere?
Descrivere in poche righe un’esperienza di sei mesi è impossibile, tanto più quando il tutto avviene in un altro paese, e in un contesto diverso dal tuo; le emozioni sono talmente tante che non si sa neppure da dove cominciare. L’unica cosa che mi sento di dire a tutti è: provate anche voi!…e se attraverserete qualche difficoltà non mollate ! Alla fine di tutto e guardandovi indietro forse l’unica domanda che vi porrete sarà: “Ma perché non ho scelto di restare un anno?”.
Chicos, teneis que saber apropvechar y sobre todos disfruttar!!! Un in bocca al lupo a tutti e soprattutto buon divertimento.