EduChange: progetto di scambio culturale nelle scuole

L’Associazione AIESEC, organizzazione internazionale no profit di studenti universitari, propone anche per l’anno scolastico 2016/2017 il progetto “EduChange” attraverso il quale, le scuole primarie e secondarie di I e II grado hanno la possibilità di accogliere per sei settimane studenti universitari “volontari” internazionali, che partecipano attivamente alla didattica attraverso training e workshop in lingua straniera mirati a sensibilizzare gli studenti riguardo gli Obiettivi di Sviluppo del Millennio, in particolare sulla diversità e il multiculturalismo.
Dal 2011 ad oggi circa 1000 volontari hanno partecipato al progetto in Italia. Nell’anno scolastico 2015/2016 i volontari internazionali che hanno aderito al progetto sono stati circa 300, mentre le scuole coinvolte oltre 140.
AIESEC si occuperà della selezione, formazione ed accoglienza dei volontari e garantirà supporto alla scuola per l’intera durata del progetto. I volontari provengono da tutto il mondo. La realizzazione del Progetto EduChange è possibile in tutto il territorio nazionale con il supporto di AIESEC attraverso le proprie articolazioni territoriali. La prossima realizzazione del progetto avverrà nei periodi tra Gennaio e Febbraio e tra Marzo e Aprile.
Il progetto è supportato anche dal MIUR

La scadenza per aderire al progetto che parte a Gennaio è il 10 Ottobre 2016.
Per ulteriori informazioni: http://www.aiesec.it/educhange/